Come Proteggere le Piante con Rimedi Naturali


Purtroppo non tutti sanno che è possibile proteggere le piante usando semplicemente dei rimedi naturali. A tal proposito ti consiglio vivamente di leggere la mia guida nella quale ti darò dei validi consigli per poter proteggere le tue amate piante utilizzando dei rimedi naturali.

Per potere eliminare i fastidiosi e dannosi vermi che si sviluppano nel terriccio delle piante da appartamento, dovrai semplicemente mettere una fetta di patata cruda sullo stesso terriccio, in modo tale da farli uscire allo scoperto. Un mazzetto di basilico messo vicino alla pianta dei pomodori tiene lontane le larve dei parassiti, mentre la pianta del rafano protegge le patate dal suo principale parassita, la dorifora.

La menta, la salvia, il timo e l’aneto sono utili per proteggere le piante dalla cavolaia; le cipolle e l’aglio, invece, proteggono le piante dalla Popilia japonica dalle mosche, e dagli afidi sulla lattuga e sui fagioli. Anche l’anice ed il coriandolo tengono lontani gli afidi, mentre i rapanelli, se piantati vicino ai cavoli, tengono lontani i bruchi.

Ma devi assolutamente sapere, che la schiuma di sapone rappresenta un ottimo insetticida; inoltre, per tenere lontana la maggior parte degli insetti, ti consiglio cintare il tuo orto con fiori o piante, in quanto le radici secernono un olio molto efficace nella prevenzione. Per tenere lontani gli afidi e i ragni, ti consiglio di lavare tutta la pianta con acqua ed un detergente delicato. Contro le mosche, ti consiglio di versare 2 cucchiai di ammoniaca pura in 1 litro di acqua, successivamente dovrai annaffiare il terriccio con questa soluzione.

Comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *