Come Montare una Tenda con Montanti in Legno


Tutti noi utilizziamo le tende in casa per una duplice funzione. Da un lato impediamo a chi guarda da fuori di intravedere quello che stiamo facendo dentro casa, dall’altro ci proteggiamo dalla luce del sole quando non la desideriamo e rendiamo più belli i nostri spazi. Vi sono diversi tipi di tende, e diversi tipi di montanti. Seguendo questa breve e semplice guida imparerai come montare una tenda con montante in legno. Vediamo come procedere.

Occorrente
Trapano a percussione
Tasselli
Accessori in legno per montaggio della tenda
Tenda

Utilizzando i supporti laterali in legno, verifica la distanza esatta cui dovrai realizzare i primi fori, e segnane i punti con una matita.
Prendi il trapano a percussione ed inizia a forare la parete per entrambi i supporti, e quindi sia a destra che a sinistra della finestra. Naturalmente devi acquistare il kit in legno in funzione della lunghezza di quest’ultima, in modo da non incorrere in spiacevoli inconvenienti.

Fatti i fori, inserisci in ciascuno di essi la parte in plastica dei tasselli. Nel kit che avrai acquistato li troverai senza dubbio, ma qualora la tua tenda sia più “pesante” del normale, prendi dei tasselli un pò più rinforzati, in modo da garantire una maggiore efficacia.
Verifica che il bastone starà effettivamente perfettamente orizzontale.

Fissa, quindi, i supporti con le viti apposite.
Infila la tenda all’interno del bastone, ed una volta fatto questo avvita all’estremità i due pomoli. Se non li puoi avvitare, incastrali spingendoli leggermente contro il bastone.
Prendi quest’ultimo e collocalo sui supporti precedentemente fissati.
Non ti rimane che fissare il bastone ai supporti utilizzando l’apposito sistema di fissaggio.

Comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *