Come Montare Tende da Esterno


Le tende da esterno riparano dal sole le stanze e ombreggiano la zona antistante le porte. Possono anche conferire all’esterno della casa un invitante tocco di colore grazie ad una vasta gamma di stili e di tessuti che puoi trovare facilmente in commercio.

Occorrente
Tenda da esterno
Trapano
Tasselli e viti
Cacciavite

Inizia con posizionare e fissare il meccanismo di avvolgimento alla tenda seguendo le istruzioni riportate dal costruttore, togli il perno dall’altro capo del cilindro e controlla che il rullo sia in posizione corretta, quindi rimettilo a posto. Per fissare i bracci laterali, abbassali con cura, quindi tienili ripiegati mentre sfili la copertura di plastica.

Adesso monta l’asta della manovella al meccanismo e, una volta fissata la tenda al muro tramite delle viti inserirete nei fori praticati con un trapano all’altezza desiderata, srotola lentamente la tenda fino a farla arrivare a fondo corsa lungo i bracci che avrai prima disteso completamente. Monta i giunti a ganascia sul profilo laterale della tenda e bloccali ai bracci. Stringi a mano i fissaggi e controlla lo snodo.

Ora avvolgi un po la tenda e regola la posizione di ogni singolo braccio di modo che essa resti in orizzontale. Giunto a questo punto del lavoro, serra, poi, i giunti a ganascia. Per completare tutto, sistema la mantovana davanti al tendone, quindi falla passare nel profilo scanalato e, una volta messa a posto, bloccala con i tappi laterali.

Comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *