Come Mantenere a Lungo la Piega dei Capelli


Con l’arrivo delle piogge aumenta l’umidità nell’aria e il freddo spesso non aiuta i nostri capelli che tendono a seccarsi e arricciarsi rendendo difficile mantenere la piega desiderata. Con questa guida ti svelo qualche trucco per fare in modo che i tuoi capelli restino belli più a lungo.

Occorrente
Latte scremato in polvere
1 tazza di acqua
Olio di oliva
Essenza di lavanda
Olio di noce moscata

Miele

Risulta essere bello potere sfoggiare una bella messa in piega e chi la fa in casa sa bene che ci vuole tempo e pazienza. Purtroppo però freddo e pioggia non aiutano a mantenere a lungo l’effetto desiderato ma si può correre ai ripari con un metodo naturale, sciogli un cucchiaino di latte scremato in polvere in una tazza di acqua e usalo come fissatore.

Sempre efficace per combattere l’effetto dell’umidità sulle nostre nostre chiome puoi far sciogliere centocinquanta ml di olio di oliva con un puntina di essenza alla lavanda e una puntina di olio di noce moscata. Quando sarà freddo stendilo sui capelli in piccole quantità e procedi a lavarli normalmente.

Se invece i tuoi capelli risultano crespi e sfibrati a causa degli effetti degli agenti atmosferici puoi creare un impacco da applicare di tanto in tanto creando un infuso leggero di tè e aggiungendovi miele. Stendi sui capelli e lascialo agire prima di procedere al normale lavaggio con lo shampoo.

Comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *