Come Fare Durare i Maglioni di Lana


La lana è un ottimo isolante termico, ci tiene al caldo perchè imprigiona gran parte dell’aria nel suo peso. In questo modo assorbe l’umidità restando elastica e morbida. Come fare per non infeltrire i nostri caldi maglioni? ti insegno qualche strategia per mantenere sempre bella la lana dei tuoi capi.

La cosa a cui devi fare molto attenzione è di non deformare la tua maglia di lana quando la lavi. Indipendentemente dal tipo di lana, è importante che tu rispetti le indicazioni che trovi sulle etichette.
La lana di pecora è piuttosto resistente e puoi permetterti di lavarla in lavatrice ma non oltre i 30°C, scegliendo sempre un lavaggio delicato.

Utile è mettere sempre i capi di lana in una federa di cotone prima di metterli in lavatrice, in questo modo non si strapazzano troppo. La prima volta lava il tuo maglione a mano da solo, perchè c’è il rischio che perda colore. Usa un detersivo per i capi di lana, risciacqua sempre abbondantemente e usa un buon ammorbidente che li renderà setosi e brillanti.

Fai asciugare i tuoi capi di lana distesi su uno stendino da bucato, dopo averli strizzati per bene, in questo modo eviterai di deformarli. Una volta che saranno asciutti gira l’indumento a rovescio e stirali sempre coprendoli con un panno umido, in questo modo di sicuro non brucerai le fibre della lana.

Comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *