Come Costruire Bordi per le Vasche Rialzate


In questa guida vi spiego come fare per costruire le pareti delle vasche da giardino a bordo sopralzato. Questo tipo di elemento si può inserire facilmente anche in terreni in pendenza. Se preferite i bordi bassi, per esempio di 22 cm, posizionate i ripiani del bordo al livello del suolo e scavate più profondamente al centro.

Occorrente
Pietre piatte
Piante rampicanti
Malta
Ciottoli

La bordura a pietre piatte ti permetterà di realizzare vialetti sicuri e piacevoli per la cura di pesci e piante acquatiche, ma dovrai scegliere un’ ambientazione molto naturale, in particolare per i piccoli serbatoi delle cascate nei giardini rocciosi. Realizza la vasca con un ripiano continuo per la bordura in pietre. Se le posi con attenzione, non sarà necessario l’ uso della malta. Sistema le pietre sotto la bordura in modo da nascondere la vasca.

Per bordure poco profonde, tipo spiaggia, scava il bordo del terreno con inclinazione ridotta e posa dei grossi ciottoli o anche delle pietre piatte sopra il bordo della vasca. Puoi inserirle fino a farle fondere nell’ ambiente del giardino roccioso o anche lasciare che si dispongano in maniera naturale fino a formare una specie di battigia. Per un’ idea originale e moderna, scegli ciottoli colorati che daranno un nuovo colore all’ acqua.

Per impedire che i gatti o altri animali prendano i pesci, realizza bordure con piante rampicanti. Senza punti di appoggio solidi, nessun gatto si azzarda e raggiungere l’ acqua. Come supporto per le piante puoi immergere nella malta strisce di rete metallica, e tagliarle in modo che sporgano per 15 cm circa sull’ acqua. I rampicanti avranno anche la funzione estetica di mascherare la bordura della vasca.

Comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *