Come Preparare Gamberoni alla Vodka


La ricetta che andiamo a vedere oggi può essere proposta sia come sfizioso antipasto di classe, che come secondo piatto gustoso da sfoggiare sia in occasioni formali che nelle serate più tranquille in compagnia di amici e parenti, i gamberoni alla vodka.

Per la reazlizzazione di questa ricetta è fondamentale l’utilizzo dei gamberi freschissimi, meglio se acquistati in mattinata al mercato del pesce di zona oppure dal pescivendolo di fiducia.

Ingredienti
gamberoni, 8
vodka liscia, un bicchierino
olio extravergine di oliva
salsa rosa

Tempo di preparazione: 10 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla pulizia dei gamberoni: lavateli per bene sotto un getto di acqua corrente, in modo da eliminare eventuali tracce di granelli di sabbia o alghe, dopo asciugateli con un panno da cucina pulito.

Prendete ora una padella antiaderente abbastanza capiente e versatevi all’interno un filo di olio, quindi aggiungete i gamberoni e spadellateli per qualche minuto. Metteteli poi a cuocere nel forno a 200 gradi per cinque minuti, quindi ripassateli nuovamente nella padella sfumandoli con un bicchierino di vodka.

Procedete con la cottura per qualche minuto, dopodiché, quando l’acqua di cottura sarà evaporata del tutto, toglieteli dal fuoco e riponeteli all’interno di un piatto da portata, magari accompagnandoli da un ciuffetto di salsa rosa.

Comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *