Come Costruire Pupazzi di Legno che si Muovono


Con questa guida di spiego come costruire questo simpatico giocattolo formato da due pupazzetti sul tappeto che si muovono grazie all’abilita’ delle tue mani. Stupira’ moltissimo tuo figlio ed i suoi amici. Provare per credere. Iniziamo subito con la creazione!

Occorrente
Lamelle di legno o plastica
Cartone spesso
Fil di ferro
Filo di nylon
Spillo, tagliacarte
Forbici

Pratica 3 buchi in 2 lamelle di legno o di plastica, lunghe da 8 a 10 cm. e larghe circa 1 cm. I buchi devono trovarsi esattamente alla medesima distanza l’uno dall’altro. Ritaglia nel cartone 4 gambe e 2 corpi se vuoi due omini, altrimenti scegli le figure che piu’ ti piacciono. Pratica 2 fori alle estremita’ delle braccia ed uno in corrispondenza dell’anca.

Lega le 2 gambe al primo corpo con un pezzo di fil di ferro ripiegato. Lo stesso va fatto per il secondo pupazzo. Ed ora passiamo alle braccia: passa un pezzo di fil di ferro successivamente attraverso la prima lamella, il corpo del pupazzo, la seconda lamella. Ripiega i capi del fil di ferro per fissare l’insieme.

Fai lo stesso con il corpo del secondo pupazzo all’altra capo delle lamelle. Attacca un capo del filo di nylon di circa 30 cm., al buco centrale di una delle lamelle. Un altro, di circa 1 o 2 mt., al buco centrale dell’altra lamella. Il filo piu’ corto viene fissato al tappeto a terra per mezzo di uno spillo.

Ora non ti resta che far accomodare i tuoi ospiti e davanti a loro, tendi l’altro capo e con le mani ovviamente dietro la schiena, dai degli strattoni discreti, possibilmente senza farti troppo notare, al filo. Vedrai i due pupazzetti dibattersi furiosamente, stringendosi e lottando fino all’ultimo respiro.

Comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *